Disperatamente Elèna

Di Elisa Larcher

È il quarto romanzo di Elisa che leggo e ormai ho delle aspettative ben precise, che vengono esaudite ogni volta. 

Nell’ultimo romanzo avevo adorato Damian e Savanna e già conosciuto Elèna, una ragazza dal passato burrascoso. Anche in questa storia tra Elèna e Trevis a vincere sarà proprio l’amore, quello forte e indissolubile capace di riscoprirsi tale anche nei momenti più bui.

/5

Trama:“E se per tornare a vivere si dovesse arrivare a un passo dalla morte? Se occorresse perdere la memoria, cancellare per un breve tempo il passato pieno di angosce e di orrori per ristabilire gli equilibri con se stessi?”

Un terribile incidente e poi è l’oblio. Elèna, vittima di un terribile investimento, si risveglia dopo alcuni giorni di coma, ma la sua mente ha deciso che, per salvaguardare la fragilità della ragazza, dovrà tenerla ancora all’oscuro per qualche tempo dal suo terribile passato rivelandole solo i ricordi più belli della sua esistenza. Inizia così per la giovane un momento di rinascita interiore.

La ragazza cresce, matura e la ritroviamo donna, ma prima o poi la memoria prenderà il sopravvento, riuscirà la nostra Elèna a reggere il peso dei ricordi? 

Anche questa lettura è stata un’esplosione di tutto ciò che un libro può contenere: amore, tristezza, paura felicità, delusione e rabbia ma anche tanto amore … La scrittura di Elisa è trascinata dal cuore e le sue righe sono sempre profonde, toccanti e accompagnate da descrizioni che migliorano in ogni libro. Sembra di esserci come spettatori esterni, di poter sfiorare con mano il momento, niente è lasciato al caso e con una scrittura semplice, sempre lineare e mai banale con un ritmo incalzante riesce ad attaccarti alle pagine e non volertene più staccare.

Pubblicato da paroleepensierisparsi

leggo, scrivo, suono e spesso disegno... mi piace dire la mia, farmi domande e cercare di darmi delle risposte. ho una pagina instagram che si chiama paroleepensieri88 :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: